Il settore del mobile e in particolare dell’imbottito è stato il pilastro di una fiorente crescita del territorio pistoiese, oggi solo alcune aziende riescono a proseguire questa strada sempre più irta e ricca di difficoltà. Una di queste realtà è la Giovannetti Classici e Capitonnè.

Leonardo “Leo” Giovannetti più di 40’anni fa’, dopo essersi cimentato in numerosi e variegati lavori definiti oggi “più tradizionali”, decide di investire su se stesso e sulla sua vera passione: l’imbottito. Negli anni l’azienda è cresciuta, si è evoluta ed ha cambiato volto e mercato, passando da un target italiano ad uno principalmente straniero ma mantenendo la cura dei particolari e la qualità della materia prima al centro di tutto.

Oggi la passione per la creazione di divani e specialmente per i capitonnè è stata tramandata ai figli di Leo, Cristiano e Alessandro i quali hanno preso le redini di un’azienda che ha ancora tanto da offrire e che vuole trasmettere la cultura del made in Italy fuori dai confini nazionali e farla riscoprire all’interno di essi.

“In tanti fanno divani, in pochi li fanno come si deve, ma scommetto che solo noi li facciamo con questa passione”