L’arte della lavorazione del ferro è complessa, richiede tanto tempo per essere appresa e tanta passione per tramandarla. Questo è quello che ha saputo fare Vento Capecchi, non solo Mastro Artigiano ma anche insegnante e mentore. Vento nasce nel 1979 a Pistoia in una famiglia già dedita alla lavorazione del metallo da generazioni.

A soli 10 anni crea, assieme al padre Riccardo, un go-kart recuperando parti di scarto, a 13 una bici con ammortizzatori di motorino e successivamente ha anche esperienze da orafo. Vento è un artigiano senza orari che crede nel duro lavoro, nell’impegno e nel rispetto delle persone che lo hanno preceduto, onorandone i consigli implementandoli con la sua fantasia multiforme.

Dal 1995, anno di fondazione de “Il Saldatore”, non ha mai smesso di specializzarsi incrementando il suo già notevole potenziale ottenendo certificazioni anche a livello internazionale. Oggi, quando non è impegnato a realizzare prototipi,  insegna ai giovani artigiani e tramanda una cultura straordinaria di cui tutti fanno tesoro.

“La mia storia, il mio sapere e la mia arte sono plasmate da chi mi è stato vicino e mi ha insegnato ad imparare da ogni errore commesso”